mag
21
2007

Recovery Storage Group

Si tratta di un nuovo tipo di Storage Group presente in Exchange 2003 che permette di montare una copia di uno store allo scopo di recuperare cassette postali mentre lo store principale continua a funzionare correttamente. Il vantaggio evidente è che non è necessario avere un server di backup con la propria foresta di AD per il recupero di una singola mailbox (come succedeva con Exchange 2000).

- Prima di tutto è necessario creare l'RSG, procedendo come percreare un nuovo Storage Group. Dal System Manager di Exchange, tasto destro sul server e poi Nuovo/Recovery Storage Group:

Naturalmente i percorsi inseriti devono essere differenti rispetto a quelli dello store principale; nel path indicato verranno recuperati i file dallo RSG, quindi bisogna assicurarsi di avere abbastanza spazio disco.

- Dopo aver creato lo RSG dobbiamo aggiungere un Mailbox store. Tasto destro sull'RSG e Add Database To Recover:

Nelle proprietà è necessario selezionare il flag che indica che il database può essere sovrascritto da un restore.

- Dobbiamo ora recuperare il backup; con ntbackup scegliamo ad esempio di recuperare i log e lo storage. E' necessario poi selezionare il flag "Last Backup Set" per effettuare un "hard recovery".

- Effettuato il restore sarà necessario fare il mount del database.

- A questo punto con l'utility di Exchange ExMerge (disponibile qui) sarà possibile estrarre le mailbox da recuperare in un pst che poi potrà essere utilizzato a piacere per recuperare la/le mail perse.

L'utilizzo di RSG in un ambiente di produzione non interferisce con il normale funzionamento di Exchange visto che si tratta di un ambiente in cui gli utenti non possono autenticarsi.

Add comment

biuquote
  • Comment
  • Preview
Loading

Recent Tweets

Note: For Customization and Configuration, CheckOut Recent Tweets Documentation