Apr
3
2019

SBS2008 hang Applying Computer Settings or Applying Security Policy or Applying User Settings

Un vecchio SBS2008 da un paio di giorni non riceveva posta (Exchange). Il cliente ha più volte riavviato il server senza successo. Il riavvio dura circa 2 (due) ore (!!!!) di cui un'ora con lo schermo sulla schermata "applicazione delle impostazioni del computer in corso". Arrivati al fatidico CTRL+ALT+CANC e inserite le credenziali, un'altra oretta abbondante davanti a "applicazione impostazioni utente". Poi, finalmente, il desktop. Ma... C'è un grosso MA. Praticamente tutti i servizi importanti del server sono fermi (dai servizi AD, ad Exchange, DNS, accesso remoto, rete...); la scheda di rete ha una grossa X rossa come se non ci fosse connettività ma riesco a effettuare ping (anche verso ip pubblici) e il server è visto dai client tramite netbios. Il riavvio manuale di un qualunque servizio genera un errore 1053 di timeout.

Il sistema in modalità provvisoria sembra funzionare correttamente e con velocità deguata. Nessuna modifica alla scheda di rete (neanche la riconfigurazione dell'IPv6) porta una soluzione.

Da un prompt dei comandi lanciando il comando:
sc querylock
il risultato è simile a questo:
QueryServiceLockstatus - Success
IsLocked : True
LockOwner : .\NT Service Control Manager
LockDuration : 1090 (seconds since acquired)

Segno che esiste un blocco nel database Service Control Manager (SCM). A causa del blocco nessun servizio può accedere a questo database per inizializzare la richiesta di inizializzazione.

Per risolvere il problema:
1. Aprire regedit
2. Posizionarsi su HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\HTTP
3. Creare una multistringa di nome DependOnService
4. Assegnargli il valore CRYPTSVC
5. Riavviare il server

Il sistema torna a fare il boot in tempi decenti e tutti i servizi riprendono a funzionare correttamente.

Comments are closed

Recent Tweets

Note: For Customization and Configuration, CheckOut Recent Tweets Documentation